Checklist per i disturbi cognitivi del cane anziano

❏ Andare avanti e indietro senza meta ❏ Girare in tondo ❏ Perdersi in luoghi conosciuti ❏ Fissare lo spazio o le pareti ❏ Disturbi del sonno: vagare e/o piangere di notte ❏ Entrare negli angoli o in altri spazi ristretti e restarci ❏ Apparire smarrito o confuso ❏ Non riesce a ricordare le routine,

La qualità della vita del nostro amico a quattro zampe

La decisione di porre fine alla sofferenza del nostro amico a quattro zampe è sempre difficile. È molto importante quindi essere preparati e sapere cosa aspettarsi prima, durante e dopo l’eutanasia. In linea generale è opportuno prendere in considerazione l’ipotesi dell’eutanasia quando la qualità di vita dell’animale non è più accettabile. Come nel caso di

Il benessere e la qualità della vita dei nostri animali

Quando si valuta la qualità della vita del proprio animale domestico, sono importanti sia le informazioni relative agli animali che quelle dei familiari. Tutto ciò perché si dovranno compiere delle scelte per preservare le condizioni del benessere dell’animale, dei desideri/aspettative del proprietario stesso, ma soprattutto del loro “unico” rapporto. Un Medico Veterinario deve essere in

Eutanasia: dolce addio

EUTANASIA: DOLCE ADDIO La decisione di porre fine alla sofferenza del nostro amico a quattro zampe è sempre difficile. È molto importante quindi essere preparati e sapere cosa aspettarsi prima, durante e dopo l’eutanasia. Affrontare il tema dell’eutanasia negli animali d’affezione è complesso e delicato. La professione medico veterinaria in questi ultimi anni ha vissuto

COME ABITUARE IL VOSTRO CANE A RESTARE SOLO IN CASA

PRIMA DI USCIRE Prendete ogni disposizione necessaria al fine di non dovervi più occupare del vostro cane nei 30 minuti prima della partenza. Uscite “freddamente” senza salutare o guardare il vostro cane.  QUANDO TORNATE Al ritorno non rispondete alle feste finchè non si è calmato. A questo punto potrete accarezzarlo rafforzando la sua tranquillità. Non

LA LEISHMANIOSI CANINA

COS’E’ LA LEISHMANIOSI?   La leishmaniosi è una malattia dell’uomo e degli animali provocata da protozoo parassita del genere Leishmania. Il parassita viene trasmesso esclusivamente attraverso la puntura di un piccolo insetto chiamato flebotomo o pappatacio (non è la comune zanzara!), e quindi non direttamente da altri cani infetti. QUALI PROBLEMI PUO’ PROVOCARE? I sintomi